CHIUDI
CHIUDI

11.02.2019

Don Milani un racconto per immagini e con il teatro

È una occasione di riflessione anche per gli adulti l’evento che terrà banco da oggi a venerdì (dalle 8 alle 14, gli orari d’apertura) negli spazi della scuola media di Pralboino. Si intitola «Barbiana. Il Silenzio diventa voce», ed è una mostra itinerante di fotografie d’epoca che raccontano la vita straordinaria, l’esperienza pastorale e la scuola fondata da don Lorenzo Milani. Le immagini ordinate su un percorso arrivano dalla Fondazione don Milani di Barbiana, e sono accompagnate da scritti del prete scomodo molto più vicino agli ultimi che alle gerarchie ecclesiastiche e a una politica dall’orizzonte ristretto. L’INIZIATIVA si deve all’amministrazione comunale, e sarà seguita sabato 23 febbraio, nel teatro «Carlo Tira», dalla rappresentazione dello spettacolo «Lettera a don Milani». In scena ci sarà il Teatro Gavardo, che interpreterà un testo di John Comini con la scenografia di Sara Ragnoli e la regia di Peppino Cosciarelli. Protagonista postumo sul palcoscenico sempre lo straordinario prete dalla parte degli ultimi; il suo modo di essere maestro, di offrire gli strumenti necessari per l’affrancamento dalla povertà e dall’emarginazione. •

F.PIO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1