CHIUDI
CHIUDI

20.01.2019

Ecco la app per servizi on-line

La presentazione dell’innovativa app destinata ai cittadini di Torbole
La presentazione dell’innovativa app destinata ai cittadini di Torbole

Comunicare con il comune di Torbole Casaglia sarà ancora più facile grazie grazie al nuovo sportello telematico polifunzionale. Il sindaco Roberta Sisti ha presentato la rivoluzione digitale nella Sala Consiliare del Comune. Si chiama Municipium e, a dispetto del latinismo, guarda al futuro per semplificare il rapporto e l’utilizzo dei servizi messi a disposizione on line per tutti i residenti. Il primo cittadino, insieme al Vice sindaco Filippo Dossi, agli assessori Giuseppe Ferrari, Mauro Ometto e Eva Verzelletti con Marcella Rotondo dell’area affari generali assistenziali culturali e pubblica istruzione e Andrea Beltrami dell’ufficio tecnico assieme ai due rappresentati della «Globo», ha spiegato come funzionerà la digitalizzazione dei servizi della pubblica amministrazione. «SARÀ UN MODO per essere meno burocratici e più ecologici, risparmiando carta inutile - commenta il sindaco Roberta Sisti -. La nostra amministrazione vuole rendere Torbole Casaglia sempre più tecnologica e vicina al proprio cittadino. Per chi ha difficoltà a presentarsi agli sportelli da sabato potrà usufruire dei nuovi servizi telematici comodamente da casa o dall'ufficio». Una amministrazione, semplice, digitale e moderna che rispetti i principi di semplificazione, trasparenza amministrativa, accessibilità e il nuovo codice dell'amministrazione digitale. Si potrà accedere al portale tramite i sistemi CNS (Carta Nazionale dei Servizi)+PIN e SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Non solo, inoltre è stata presentata la nuova App del comune di Torbole Casaglia con la quale si potrà essere aggiornati su notizie, eventi e raccolta differenziata. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

GIU.S.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1