CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

28.02.2018

Riflessioni e divertimento Inizia il «mese in rosa»

La data dell’8 è ovviamente centrale, ma da qualche anno in qua l’intero mese di marzo o quasi viene declinato al femminile, e anche a Ghedi l’assessorato alle Pari opportunità guidato da Carmen Diaspro, in collaborazione con i settori Cultura, Servizi sociali, Commercio e Sport e con diverse associazioni ha steso un calendario tutto rosa: si chiama «Donne in marzo», e prevede iniziative intitolate ciascuna con un nome di donna pertinente. Il cartellone si aprirà domani sera con l’iniziativa «Donna...Ambra», un laboratorio creativo in biblioteca che prenderà il via alle 20,45, in collaborazione col Gruppo di cucito creativo, per imparare a creare un oggetto unico, collane per esempio, frutto della propria fantasia e delle proprie mani. L’iscrizione è gratuita ma i posti sono limitati. «Donna...Gaia» aprirà il 5 marzo alle 20,30 il salone «Ghisleri» per fare pilates con Silvia Formentini (l’iscrizione è gratuita fino a 30 posti, e va comunicata ai Servizi sociali allo 030 9058251), mentre «Donna...Isotta» terrà banco il 9 alle 20.45 nell’Auditorium della Bcc, dove la compagnia teatrale «Il 4 rosso» interpreterà «Quanto tempo ho». Il 10 alle 20,45, con «Donna...Vera» nella sala consiliare si presenterà la pink card che garantisce sconti e agevolazioni, e l’11 «Donna...Olimpia» proporrà con «Donne in gamba» 6 chilometri di camminata a passo libero per sostenere l’Associazione sclerosi laterale amiotrofica. Il 16 alle 21 nella sala consiliare Anna Meacci proporrà lo spettacolo autografo «Tuttodasola», il 29 dalle 20 «Donna...Vittoria» darà vita a un torneo di briscola e burraco nel salone Ghisleri, e per finire, il 29 «Donna...Minerva» inviterà nella sala consiliare per parlare di «Violenza di genere. Si può, si deve prevenire»: l’esito di un progetto curato dalla Casa delle donne e dal Centro antiviolenza Cad di Brescia e rivolto gli studenti dell’Istituto superiore Capirola. •

M.MON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1