CHIUDI
CHIUDI

23.11.2018

Tumori, la prevenzione al femminile salva la vita

Non si lavora mai abbastanza per far crescere una coscienza dell’importanza della prevenzione; soprattutto quando si tratta di neoplasie. Èd è proprio questo il senso delle due giornate dedicate alla sensibilizzazione verso la lotta al tumore al seno organizzate a Ghedi, oggi e domani, dalla Bcc Agrobresciano con il patrocinio del Comune e con la collaborazione della Fondazione «Susan Komen» un ente con cui la banca di credito cooperativo ha già promosso con successo la «Race for the cure», la corsa in rosa che ha coinvolto migliaia di bresciani. Il primo appuntamento è appunto per oggi alle 20,30 nell’auditorium dell’istituto bancario, in piazza Roma. Sarà un incontro formativo gratuito cui parteciperanno i medici specialisti della «Breast unit» della Fondazione Poliambulanza. Si potrà interagire con i sanitari per fugare dubbi e sciogliere perplessità in merito a un tema molto delicato. Domani dalle 9 alle 17, invece, la Bcc metterà a disposizione un camper all’unità mobile mammografica Komen, e molte donne potranno effettuare un esame mammografico-ecografico gratuito. L’ambulatorio mobile si troverà in largo della Pace ed effettuerà una sessantina di esami, già sold out, riservate a donne sotto i 50 anni e sopra i 74. Data l’importanza dell’argomento, per tutta la giornata sarà a disposizione del pubblico un desk informativo. «Susan G. Komen Italia» è un’organizzazione basata sul volontariato, in prima linea nella lotta ai tumori del seno su tutto il territorio nazionale. Nasce nel 2000 a Roma come primo affilato europeo della omologa struttura di Dallas sotto la guida di Riccardo Masetti, attuale presidente. E ha obiettivi precisi: stimolare la formazione, la ricerca e l’innovazione in tema di salute femminile; promuovere la prevenzione e l’adozione di stili di vita sani; tutelare il diritto a cure di eccellenza per ogni donna con un tumore del seno e offrire servizi per migliorare la qualità della vita dopo l’arrivo di un carcinoma. •

M.MON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1