CHIUDI
CHIUDI

16.01.2019

Il viadotto sulla «A21» La svolta richiede mesi

Il cantiere per la costruzione del nuovo ponte sulla A21 a Montirone
Il cantiere per la costruzione del nuovo ponte sulla A21 a Montirone

Al di là dell’ultima emergenza causata dall’incidente, la situazione (pesante) di via Borgosatollo di Ghedi è strettamente legata ai lavori per la ricostruzione del viadotto sull’autostrada «A21». In attesa della posa della struttura in ferro, che dovrebbe avvenire tra febbraio e marzo, gli operai del cantiere aperto tra Montirone e Poncarale stanno effettuando lavori secondari. Solo nelle prossime settimane, infatti, si procederà con la parte importante del progetto; a partire dalla posa delle nuove travi lunghe 52 metri che dovranno reggere la struttura. LO SCENARIO è insomma sostanzialmente immutato: il vecchio ponte è stato ormai demolito rimangono in piedi solo i cartelli che segnano il confine tra Montirone e Poncarale, mentre i responsabili dell’operazione confermano che il «salto» sulla strada provinciale 24 sarà ultimato in 8 mesi. Se non si verificheranno imprevisti, l’isolamento che ha messo in ginocchio attività commerciali e aziende e creato appunto pesanti disagi al traffico verrà spezzato entro la fine dell’estate. Per scongiurare poi altre rotture accidentali, la nuova struttura sarà più sicura e resistente. Il cavalcavia 217 della Brescia-Cremona verrà realizzato su un’arcata unica, e accogliendo la richiesta del Comune di Montirone, la società Gavio che gestisce l’autostrada realizzerà anche una pista ciclopedonale che consentirà di raggiungere al sicuro Poncarale (e viceversa). Al progetto approvato in estate, per finire, sono state inoltre apportate integrazioni sollecitate dai vigili del fuoco relative sempre alla sicurezza e all’impiego di materiali non infiammabili. •

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1