CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.01.2018

Investe un ciclista ma non si ferma È caccia al pirata

Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri
Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri

Un ciclista è stato investito da un automobilista che si è dato alla fuga. È accaduto ieri pomeriggio a Calvisano, intorno alle 17.30, in via Isorella. Lo sfortunato protagonista è un 43enne del paese urtato da un'automobile mentre pedalava a bordo strada. Sul posto, oltre ai soccorsi che hanno trasportato il 43enne per accertamenti all'ospedale di Montichiari, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Calvisano. Anche se ancora sono in corso gli accertamenti per cercare di risalire all'identità del pirata della strada, la dinamica dell'incidente appare chiara. Il ciclista stava pedalando verso Isorella, quando all'altezza di Cammi sarebbe stato urtato con grande probabilità da uno specchietto dell'automobile che lo stava superando. Una manovra che ha fatto cadere a terra il ciclista. A Calvisano non c'è un sistema di videosorveglianza, ma la macchina è andata verso Isorella. Paese che possiede telecamere per la lettura targhe sia nei varchi di ingresso che d'uscita. Uno strumento che potrebbe essere molto utile, nelle prossime ore, ai carabinieri per identificare l'automobilista. • V.MOR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1