CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

26.07.2018

Carabinieri in festa: l’altruismo mette la divisa

Musica, sport, comicità e buon cibo: Leno si preprara ad accogliere la festa «Rosso, argento e turchino», organizzata dalla sezione locale dell’Associazione nazionale Carabinieri. Per il dodicesimo anno, l’oratorio di Leno sarà il teatro di una tre giorni dedicata alla condivisione dei valori rappresentati dall’Arma, celebrati durante tutto l’anno con il servizio d’ordine durante le manifestazioni, le commemorazioni dei caduti e le iniziative con i ragazzi più giovani. Tra queste, l’appuntamento che l’Anc di Leno ha organizzato un mese fa, dedicato a 55 ragazzi di quarta elementare e all’insegnamento del rispetto per se stessi, per gli altri e del senso di responsabilità per le proprie azioni, tenuto da specialisti di psicopedagogia e dai volontari dell’associazione presieduta da Roberto Pennati. LA FESTA comincia domani, alle 18.30, con un quadrangolare di calcio a cui parteciperanno i bambini del 2008/09 del Real Leno-Scuola calcio Juventus, che alle 20 lasceranno il posto agli adulti: sul rettangolo verde si sfideranno una rappresentativa dei Carabinieri e volontari di Leno e quelli di Ghedi, gli Amici dell’Anc Leno e le vecchie glorie del Brescia calcio. La serata continuerà alle 21, con lo spettacolo «Generazione di fenomeni» del comico Giorgio Zanetti. Sabato, alle 21, l’oratorio ospiterà l’esibizione della «Brixia dance school», con animazione e balli di gruppo guidati dal dj Mz Latin, mentre domenica la giornata partirà all’insegna dello sport. Il quinto «Memorial Francesco Leone», in collaborazione con l’Asd Amici del Comitato Brescia, metterà in competizione i ciclisti per una corsa amatoriale di 13 chilometri. La festa di Anc Leno proseguirà fino a sera, con il ballo liscio dell’orchestra «Daniela e Domenico Bresciani». Come ogni anno, parte del ricavato verrà devoluto in beneficenza. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Manuel Venturi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1