CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.04.2018

Festival per Junior Band debutta al Forno Fusorio

Il maestro Michele Mangani
Il maestro Michele Mangani

Un week-end di «Giovani note» al Forno Fusorio di Tavernole, dove sabato e domenica debutterà il Festival per Junior Band organizzato dalla Banda «Ottorino Respighi» di Tavernole. Le due giornate prevedono tappe di avvicinamento verso il «gran finale» di domenica, quando alle ore 18 si terrà il concerto di chiusura. Il pomeriggio di sabato sarà dedicato dalla preparazione e alle prove di lettura, mentre domenica, dalle 9.30 alle 17, gli strumentisti seguiranno il percorso di formazione con il maestro Michele Mangani. I ragazzi provenienti da varie Junior Band della provincia avranno la rara occasione di riunirsi in una «Honor Band» che per due giorni lavorerà su musiche del compositore marchigiano, che domenica effettuerà personalmente il lavoro di assemblamento dei suoi brani. Il repertorio selezionato dalla direzione artistica è composto da brani vincitori di concorsi di composizione specifici per banda giovanile effettuati negli ultimi anni: «Seasons’ suite», «Childrens fanfare», «Butterfly Island», «Circus fanfare» e «Settesuoni overture». Si tratta di pezzi di diversi gradi di difficoltà, che daranno la possibilità ai ragazzi di affrontare varie problematiche del repertorio per Banda giovanile. Valore aggiunto la presenza del compositore e direttore Michele Mangani, insegnante di Conservatorio e direttore di importanti formazioni nazionali, oltre che vincitore del concorso per direttore della Banda musicale dell’Esercito. Un musicista completo, dal quale i ragazzi potranno trarre nuovi input per la prosecuzione della loro formazione. •

M.MON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1