Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
mercoledì, 19 settembre 2018

Porzano, grande festa per il giardino ritrovato

«Stiamo restituendo ai nostri studenti e alla nostra comunità ciò che a prima vista potrebbe sembrare un punto di arrivo, uno spazio finalmente rinnovato. In realtà il parco è molto di più della conclusione di un progetto: è il punto di partenza per la nuova vita di questa struttura». Il sindaco di Leno, Cristina Tedaldi, e l’assessore ai Lavori pubblici Daniele Lanfredi, hanno commentato così l’inaugurazione degli spazi esterni alla scuola elementare di Porzano appena restaurati: 800 metri di verde attrezzato aperti a tutti. La riqualificazione è avvenuta in due fasi. «Si è intervenuti prima sul cancello di accesso alla scuola, che presentava alcuni problemi di carattere statico - spiega Lanfredi -. Dopo un intervento di manutenzione è stato arretrato rispetto alla strada per creare anche un nuovo accesso pedonale. Così i ragazzi possono accedere dal davanti e non più dall’ingresso laterale». Poi è toccato al gazebo e al sistema di raccolta delle acque meteoriche del piazzale. La seconda fase ha visto la sistemazione del giardino e dell’impianto di irrigazione, il riporto di terreno e una cordolatura per consentire la posa di prato a rotoli. Inoltre sono stati installati nuovi giochi a norma. Il tutto investendo 40 mila euro. •