Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
martedì, 25 settembre 2018

Tromba d’aria sulla Bassa: il conto
dei danni supera il milione di euro

Una stalla scoperchiata dalle raffiche di vento della tromba d’aria (BATCH)

Si fa sempre più pesante il bilancio dei danni causati dalla tromba d’aria che martedì pomeriggio ha sferzato la Bassa bresciana, concentrando la sua forze distruttiva in particolare tra Castelletto e Milzanello di Leno. Il conto supera sicuramente il milione di euro. La zootecnica ha pagato un prezzo elevato per le numerose stalle scoperchiate e fortemente danneggiate dalle violente raffiche di vento. Numerosi gli edifici civili e le abitazioni che hanno poi visto le tegole sollevate come fuscelli, le antenne strappate, le grondaie divelte.MONETA19