CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

10.02.2018

Zero aumenti nel bilancio sicurezza in cima alle spese

Di fronte agli aumenti che ogni anno mettono a dura prova le tasche dei cittadini, a Leno si può emettere un sospiro di sollievo. Anche per l’anno 2018 non ci saranno aumenti per quanto riguarda le imposte Imu, Tasi, addizionale Irpef e le tariffe di tutti i servizi erogati dall’ente. Lo assicura il bilancio di previsione presentato dall’assessore Barbara Bonetti e da poco approvato dal Consiglio comunale così da consentire di partire subito con le opere. Per quanto riguarda la parte investimenti, i punti salienti da realizzare a breve sono l’acquisto di 3 portali per la videosorveglianza destinati alle frazioni in aggiunta ai 5 portali acquistati nel 2017 e installati su Leno centro, così da mettere in sicurezza l’intero territorio comunale. Centomila euro sono destinati alla scuola dell’infanzia per rifare il tetto, 160 mila euro servono a ristrutturare gli spogliatoi delle piscine. Altri 50 mila serviranno per interventi nel parco pubblico «Gino Vaia», area ex ippodromo (acquisto giochi, lavori di copertura fosso, abbattimento baracca e sostituzione con nuovo gazebo). In bilancio anche l’acquisto di giochi per tutti i parchi. Quasi 200mila euro sono destinati ad una pista ciclabile in via Brescia che unisce il Quartiere Ippodromo alla Cascina Pollino. Il progetto che nella sua interezza costa 396.000 euro è cofinanziato al 50% dalla Provincia. La sistemazione delle strade sfiora i 300 mila euro con il secondo stralcio di riqualificazione di via Dante (il primo sta per partire), una nuova segnaletica stradale straordinaria, l’allargamento del tratto strada Forni a Castelletto, la realizzazione asfaltature. Verrà completata con recinzione con cancello automatizzato e altri interventi la piastra basket, il cui impianto principale verrà realizzato in primavera con uno stanziamento dal bilancio 2017; 130 mila euro serviranno per lavori di manutenzione straordinaria agli alloggi Erp in via De Giuli. • M.MON.

M.MON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1