CHIUDI
CHIUDI

27.11.2018

L’acquedotto è come nuovo ma non supera il collaudo

Il nuovo allagamento in via San Martino di Manerbio
Il nuovo allagamento in via San Martino di Manerbio

È un cantiere con qualche effetto collaterale quello che solo un anno fa, l’11 novembre, era stato chiuso nel centro di Manerbio con una grande inaugurazione. Era stata scelta la ricorrenza di San Martino per festeggiare i lavori (terminati) nella via omonima: il rifacimento del fondo stradale e degli impianti di distribuzione di gas, luce e acqua. Taglio del nastro e corteo che aveva percorso il nuovo asfalto aperto dalla banda Santa Cecilia. A distanza di appena un anno, però, ha iniziato a manifestarsi qualche difetto di fabbrica, rappresentato dalle nuove condotte dell’acqua che evidentemente perdono provocando piccoli allagamenti sulla strada, e prevedibili disagi nelle abitazioni per le perdite di pressione e per le chiusure legate alle riparazioni. È successo una prima volta proprio di fronte al circolo Acli; una seconda all’altezza del condominio e recentemente poco distante. Venerdì scorso è capitato all’altezza del civico 41, e ieri mattina gli idralici sono tornati al lavoro per un’altra falla. Che ha causato una nuova interruzione dell’erogazione per un paio d’ore durante la mattina. •

F.PIO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1