CHIUDI
CHIUDI

09.01.2019

L’Ucid premia Paderno agronomo di valore e valori

La consegna a Eugenio Paderno della pergamena al merito dell’Ucid
La consegna a Eugenio Paderno della pergamena al merito dell’Ucid

In un territorio come la Bassa bresciana che continua ad esprimere le sue migliori risorse imprenditoriali nel comparto agricolo, saper sublimare in un virtuoso processo di osmosi tradizione e innovazione sono un valore aggiunto. Un risultato raggiunto grazie a una lunga esperienza maturata sul campo da Eugenio Paderno, agronomo, imprenditore agricolo titolare di un’azienda a Acqualunga di Borgo San Giacomo. Paderno è stato premiato con la pergamena al merito dal Gruppo Lombardo Ucid sezione Bassa Bresciana. A consegnare il prestigioso riconoscimento è stato il presidente del sodalizio, con sede a Manerbio Giuseppe Pozzi che ha voluto sottolineare i meriti dell'associato che contribuisce alla vita dell'Unione cristiana imprenditori e dirigenti. Paderno, visibilmente commosso, ha ringraziato ricordando come suo padre fu tra i promotori dell'Ucid in anni remoti. L’imprenditore ha ricevuto il premio con al fianco la moglie signora Rosetta e il figlio Filippo, l'assistente diocesano don Daniele Saottini e appunto Giuseppe Pozzi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.PIO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1