CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.01.2018

Danze orientali Un weekend alla scoperta della bellezza

Dopo lunghi anni di «monopolio» latinoamericano l’approccio orientale al (vasto) concetto di ballo sta guadagnando spazio, e in questo fine settimana Montichiari offrirà una intensa occasione di avvicinamento a tutte le persone interessate. Succederà con due giornate di workshop ed esibizioni che saranno ospitate dall’hotel Garda nell’ambito del nuovo Festival internazionale di danza orientale organizzato dalla maestra Samara, una danzatrice e coreografa di origine egiziano-marocchina che gestisce la scuola omonima di Brescia. In cartellone si aprirà oggi con una serie di dimostrazioni di danza del ventre, flamenco arabo e stile tribal che vedranno protagonisti professionisti come Vaagn Tadevosyan, Andrea Fernandez, Matias Hazrum (un percussionista), Angelina Masud, Said e Grazie Manetti. Poi, alle 21,30 ci si sposterà nel teatro Gloria, sempre a Montichiari, per il Galà internazionale di danza orientale (per prenotare i biglietti c’è il 335 5719014). Domani si bisserà con i laboratori, e si concluderà alle 21, nel ristorante Sultan di Brescia, con una competizione internazionale accompagnata da una cena marocchina: i posti si prenotano allo stesso recapito telefonico. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1