CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.12.2017

Fanno incetta di alcolici ma l’allarme li tradisce

È finito nella rete dei carabinieri della stazione di Calcinato, un ladro 45enne che aveva preso di mira un market di liquori di Montichiari. L'uomo, arrestato dalle forze dell'ordine nella serata di martedì, si era intrufolato nell'ingrosso di bevande alcoliche e vini di pregio, ma al momento della fuga si è trovato davanti il titolare della ditta. Entrato dalla porta finestra del negozio, il 45enne con l'aiuto di un complice si era ormai impadronito di un ingente quantitativo di vini, per un valore di circa 2 mila euro. Ad un certo punto, però, l'allarme del market ha iniziato a suonare e la coppia di malviventi s'è data alla fuga. Ma uno dei due si è trovato davanti l'imprenditore del negozio di liquori, così il furto si è trasformato in rapina impropria. Nella colluttazione tra i due, il proprietario è stato preso a calci e pugni dal 45enne. Il complice approfittando del caos che si era venuto a creare è scappato nelle campagne circostanti. Nel giro di alcuni minuti è giunta sul posto una pattuglia dei carabinieri di Calcinato. Le forze dell'ordine sono riuscite a fermare il 45enne, nei confronti del quale proprio ieri mattina è stato convalidato l'arresto. Il market di liquori di Montichiari è stato preso di mira in diverse circostante in questi ultimi giorni, sempre dagli stessi ladri con ogni probabilità. La sera prima della rapina, infatti, era stato compiuto un furto. L'uomo, identificato dalle telecamere della videosorveglianza privata situata nel piazzale del negozio, era riuscito a forzare la finestra del negozio e a rubare circa 10 mila euro di champagne. Ancora qualche giorno prima i ladri avevano portato via diversi bancali di bevande che erano stati lasciati nel parcheggio del market. Soprattutto durante le festività natalizie, l’esercizio all’ingrosso svolge un'importante attività lavorativa in quanto rifornisce sia diversi esercizi commerciali della zona che cittadini privati. Un «dettaglio», a quanto pare, che non era sfuggito ai ladri. • V.MOR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1