CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.04.2018

Furto di creme di bellezza nel salone di estetica: la notte dopo scatta il bis

La porta sfondata dai ladri
La porta sfondata dai ladri

Ladri con l’ossessione della bellezza quelli che con due colpi in serie hanno saccheggiato un salone di estetica in via Mantova a Montichiari. Durante il primo blitz avvenuto sabato notte hanno sfondato l’ingresso e svuotato vetrina e magazzino di cerette depilatorie, confezioni di creme da giorno e da notte, trattamenti rassodanti e anticellulite. La notte successiva - approfittando della porta posticcia allestita in attesa di sostituire i serramenti forzati - hanno concesso il bis razziando la merce «sopravvissuta» al primo furto. La titolare aveva commentato con ironia al vetriolo la razzia di sabato. «CLIENTI MOLTO esigenti presi da un attacco di shopping compulsivo hanno fatto man bassa dei miei prodotti», aveva postato su Facebook ignara della beffa che si è consumata l’altra notte. I ladri hanno fatto di nuovo irruzione nel salone di estetista in via Mantova e si sono portati via tutti i prodotti che non erano riusciti a rubare in precedenza . In questo caso hanno dovuto semplicemente sfondare la protezione in legno che era stata sistemata dalla titolare in attesa di far installare una nuova porta. Le indagini sono affidate ai carabinieri della stazione di Montichiari. Al valore dei prodotti rubati, la titolare dovrà sommare i danni subiti dal salone durante le irruzioni.

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1