CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.05.2017

Il ricordo del maestro

L’Istituto statale Don Milani di Montichiari rende omaggio domani al maestro Agostino Bianchi, educatore e cittadino impegnato attivamente nella comunità nel secondo Novecento. Alle ore 10 la commemorazione ripercorrerà le tappe salienti dell’itinerario esistenziale di Bianchi. Toscano, classe 1921, partigiano, consigliere e assessore comunale a Montichiari, fondatore della Biblioteca civica, il creatore del Museo del Risorgimento (ora chiamato Museo Bianchi) e presidente del consiglio di istituto del Don Milani. Scomparso nel 1993, è stato maestro elementare nella cittadina della Bassa dal 1954 al 1977;

Frequentò don Lorenzo Milani nell’estate del 1954 e condivise con lui l’esperienza di educatore. Ne nacque un legame intenso, fondato sull’affinità e sull’amicizia. Per l’occasione il figlio Renato Carlo Bianchi donerà alla scuola alcuni diretta da Claudia Covri strumenti didattici costruiti alla Scuola di Barbiana su indicazione del priore che li condivise con Bianchi, e altri sussidi realizzati direttamente da Bianchi.

Sarà presente all’incontro una delegazione di soci del Lion’s Club Colli Morenici che a su volta donerà all’Istituto una teca per la custodia degli oggetti e una lavagna interattiva multimediale.F.MAR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1