Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
lunedì, 16 luglio 2018

Raccolta differenziata:
il Cbbo sale sull’isola

L’amministrazione comunale di Montichiari ha rinnovato il contratto con la Cbbo di Ghedi per la gestione dell’isola ecologica cittadina che si trova in località Rampina di San Giorgio per otto anni, fino al 31 dicembre 2025. Si tratta di un’area attrezzata, presidiata ed allestita senza nuovi maggiori oneri a carico della finanza pubblica, per l’attività di raccolta differenziata dei rifiuti urbani che vengono prima raggruppati per tipologie omogenee. Francesco Arcaro, direttore del Cbbo ha dichiarato che «dopo la riqualificazione e l’adeguamento impiantistico del 2012, eseguito nel rispetto della normativa vigente, in materia urbanistica ed edilizia, il centro risulta allestito in conformità alle disposizioni».

La convenzione, tra Comune, Provincia e Cbbo risale al settembre 2015. La Cbbo è iscritta all’albo nazionale gestori ambientali; ha presentato alla Provincia di Brescia il rinnovo dell’autorizzazione allo scarico in pubblica fognatura delle acque provenienti dall’insediamento. F.D.C.