Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
mercoledì, 25 aprile 2018

Restyling del cimitero

Nel piano triennale delle opere pubbliche approvato dalla maggioranza consiliare di Montichiari è stato inserito anche un restyling del cimitero. Verranno stanziati 50 mila euro l’anno per la manutenzione straordinaria del luogo dedicato ai defunti. Durante l’ultimo consiglio comunale l'assessore ai Lavori pubblici Beatrice Morandi ha annunciato che la giunta guidata dal sindaco Mario Fraccaro ha pensato di mettere nero su bianco un progetto più articolato e delineato in grado di andare oltre la cifra economica che con cadenza annuale viene destinata al cimitero. «In sostanza - ha dichiarato Beatrice Morandi - abbiamo pensato ad un progetto che verrà sviluppato in tre momenti. In primo luogo verrà realizzata una rampa per i disabili in modo che possano accedere alla parte storica del cimitero, nell'ottica dell'abbattimento delle barriere architettoniche in paese. In secondo luogo è prevista una riqualificazione del corridoio esistente vicino alle cappelle di famiglia ed infine verranno realizzate urne cinerarie nell'area di recente costruzione». È questo il restyling previsto dall'amministrazione comunale di Montichiari per il campo santo di via San Martino della Battaglia. Lavori che dovrebbero essere realizzati nel prossimo triennio. • F.MOR.