CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.09.2017

Rimuove il nido di vespe
e precipita dalla scala

La banale rimozione di un nido di vespe ha rischiato di sfociare in una tragedia. È accaduto ieri mattina attorno alle 7, a Roncadelle, dove un 57enne residente in via Padre Marcolini ha perso l’equilibrio precipitando da un’altezza di 4 metri dopo essere salito su una scala per rimuovere un nido da un muro della propria abitazione.

Nella caduta ha sbattuto violentemente la testa, riportando diversi traumi e contusioni, rimanendo però sempre cosciente durante il conseguente trasporto all’ospedale Civile.

Per quanto riguarda la dinamica dell’incidente, non è ancora stato confermato con certezza se la caduta dalla scala sia stata causata da un attimo di distrazione o magari dalla puntura di uno degli insetti che occupavano il nido, dinamica sulla quale stanno cercando di fare luce i carabinieri della stazione di Roncadelle.G.GAV.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1