CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.01.2018

Soliti ignoti a mani vuote si consolano con il frigo

Sembra un remake del celebre lavoro di Mario Monicelli, solo che stavolta «I soliti ignoti» non erano una finzione cinematografica. E nessuno si è divertito. Anche loro, però, la scorsa notte a Montichiari hanno completato un furto davvero misero risollevando il morale (e il bilancio) con un saccheggio gastronomico. Nella frazione Campagnoli, una villa isolata è stata presa di mira da una banda di ladri: realizzato un foro nel serramento in legno della porta hanno poi infilato un ferro per girare la maniglia e sono entrati. Ce l’hanno fatta mentre i proprietari stavano dormendo nelle rispettive stanze, e a quel punto hanno iniziato la ricerca di oggetti preziosi, scovando però solo un portafoglio contenente meno di 70 euro. Così i ladri devono aver deciso che era troppo poco, e hanno aperto il frigo svuotandolo: si sono portati via formaggi, salumi e arance. I padroni di casa si sono accorti della visita solo ieri mattina, quando hanno dovuto saltare la colazione. • V.MOR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1