CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.01.2018

Teschi nella borsa, il giallo sconfina nella Bassa

I carabinieri stanno  indagando  sul macabro ritrovamento
I carabinieri stanno indagando sul macabro ritrovamento

Formalmente il territorio è quello mantovano, ma il confine con Carpenedolo è a pochi metri, e l’emozione per il ritrovamento (per un soffio) a Medole, in località Colla, di una borsa contenente due teschi di bambini non ha naturalmente conosciuto confini. La procura della Repubblica di Mantova ha aperto un’inchiesta sul rinvenimento dei crani (e del femore di un uomo adulto) in via don Dino Bondavalli, e a Carpenedolo non si parla d’altro. La scoperta è avvenuta attorno alle 16 del 28 dicembre, protagonista una ragazza che stava passeggiando col proprio cane: l’animale ha puntato un borsone da ginnastica abbandonato in un fosso, e quando la giovane l’ha aperto è rimasta senza parole. Poco dopo sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno sequestrato i resti. Nelle ultime ore l’attenzione degli inquirenti (in campo anche il Ris dei carabinieri), che indagano sul reato di sottrazione di cadavere, sembra essersi concentrata particolarmente sul territorio bresciano, e sembra anche escludere il collegamento con riti satanici. Più probabilmente, qualcuno potrebbe aver trovato le ossa umane casualmente, magari durante una operazione agricola, decidendo poi di liberarsene così. Di certo si può escludere un raid tra le tombe; almeno sul territorio interessato: un controllo delle forze dell’ordine ha permesso di stabilire che non sono avvenuto trafugamenti nei cimiteri. Non è la prima volta che da queste parti vengono trovati resti umani. Anni fa, attorno alle Fontanelle era capitato a un agricoltore al lavoro nei campi. • V.MOR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1