CHIUDI
CHIUDI

10.11.2018

Le penne nere crescono e aprono casa a Coniolo

La leva obbligatoria è ormai un lontano ricordo, e quindi ha quasi del miracoloso la nascita di un nuovo gruppo alpini. Eppure succede, e domani a Coniolo di Orzinuovi si festeggerà proprio l’apertura di un nuovo nucleo Ana nella frazione. La festa alpina sarà ospitata dall’oratorio San Michele Arcangelo, ma finirà per allargarsi a tutto il borgo, che sarà coinvolto nella sfilata che percorrerà le vie di Coniolo e si fermerà davanti al monumento ai caduti. La nuova realtà, alla quale aderiscono una trentina di penne nere della frazione e dei paesi vicini, coltiverà lo spiriro di servizio degli alpini e promuoverà attività assistenziali, formative e ricreative a beneficio dei soci e delle loro famiglie. Ma organizzerà anche iniziative di sensibilizzazione e di raccolta fondi a sostegno di realtà bisognose. Gli alpini di Coniolo avranno sede in un locale al primo piano della scuola materna della frazione, che l’amministrazione comunale concede loro in uso gratuito per un periodo di due anni. •

R.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1