Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
sabato, 18 novembre 2017

«Pellegrini»
della musica
per i concerti
nelle chiese

L’autunno sposta gli spettacoli da piazze e parchi a contenitori a prova di maltempo, e magari anche artisticamente interessanti; adatti per fare da quinta a incontri con la musica colta. Succede anche a Orzinuovi, dove l’assessorato comunale alla Cultura darà il via giovedì alla seconda stagione concertistica intitolata «Dissolvenze»: un cartellone che propone le esibizioni di personalità eclettiche e originali legate al mondo della musica classica, diplomate nei più prestigiosi conservatori d’Italia e vincitrici di concorsi nazionali e internazionali.

Gli appuntamenti musicali, affidati all’organizzazione di Francesco Gussago, diplomato con lode nel Conservatorio «Luca Marenzio» di Brescia, sono in calendario nelle serate di giovedì e domenica, fino al 29 ottobre, nella cornice della chiesa di Santa Maria Assunta del capoluogo, e nelle parrocchiali delle frazioni Coniolo, Pudiano, Barco, Ovanengo; oltre che nel Centro culturale «Aldo Moro».

Il programma del ciclo concertistico? Giovedì sera a partire dalle 20.30 toccherà al tempio parrocchiale di Barco aprire la rassegna ospitando sotto le proprie volte Gisella Liberini, che interpreterà brani d’opera per soprano e pianoforte. R.C.