CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

22.05.2018

Una cucina per la
materna? Ci pensano
le Case di riposo

L’ingresso della scuola materna Garibaldi di Orzinuovi
L’ingresso della scuola materna Garibaldi di Orzinuovi

I servizi non bastano e costano? La soluzione è una fusione; in questo caso tra gli interessi dell’asilo e quelli della casa degli anziani. Succede a Orzinuovi, e lo scopo è appunto quello di ottimizzare i costi di gestione. L’OPERAZIONE nasce dall’esigenza della Fondazione educativa Scuola materna Garibaldi di realizzare un reparto cucine per offrire una mensa degna di tale nome ai piccoli; ma anche a soggetti esterni. La materna non ha le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione del progetto, mentre le Fondazioni Riunite onlus della Bassa Bresciana occidentale, l’ente in cui sono confluite le case di riposo di Orzinuovi, Orzivecchi e Barbariga, ha disponibilità economiche per un investimento. La strada scelta è stata quella non di una fusione vera e propria, che avrebbe determinato la nascita di un nuovo soggetto e il passaggio di titolarità, ma di una fusione per incorporazione, più agile ed efficace. La scuola materna Garibaldi viene incorporata nella Riunite Bbo, ma le due fondazioni possono continuare a contare sugli accreditamenti erogati a ognuna dalla Regione per l’assistenza agli anziani e l’insegnamento ai bambini. «Questa operazione consente anche di perseguire meglio gli scopi filantropici dei fondatori, perché pur preservando gli scopi degli enti preesistenti si eliminano duplicazioni e sovrapposizioni grazie all’esercizio dell’attività attraverso una sola struttura al posto di due», spiegano dal Cda della Garibaldi, che ha approvato la scelta con un solo voto contrario. Gli organi di amministrazione e controllo rimangono invariati e mantengono le deleghe, mentre la sede sarà unica, in via Gambara. LA FONDAZIONE educativa Scuola materna Garibaldi è nata nel lontanissimo 1867 come spazio di custodia voluto dal parroco don Domenico Stocchetti e grazie alle offerte dei cittadini. Nel 1883 il Comune si occupò dell’ente dandogli un regolare assetto di asilo infantile. La Riunite Bbo comprende invece la Fondazione Villa Giardino onlus di Orzinuovi, nata nel 1886 dalla volontà di Comune e Ospedale Tribandi Pavoni di costituire un’istituzione per anziani e malati; la Carlo Frigerio onlus di Orzivecchi è nata dal testamento del 1906 del cavalier Frigerio e da successive donazioni. Infine, l’ultima componente, la Uccelli-Bonetti onlus di Barbariga, trae origine dai legati disposti da Maria Bonetti nel 1934 e da Antonio Uccelli nel 1942 a favore dell’antico Ente comunale di Assistenza del paese. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Riccardo Caffi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1