CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

23.01.2018

Un laboratorio ricorderà l’insegnante più amata

La cerimonia di intitolazione alla professoressa Erminia Baronchelli
La cerimonia di intitolazione alla professoressa Erminia Baronchelli

Era il 2015 quando la professoressa Erminia Baronchelli di Pavone Mella, scomparsa lo scorso settembre, si congedava dai banchi della scuola media di Pralboino, dopo avervi lavorato per ben 37 anni. «Lascio il servizio consapevole di aver svolto il mio lavoro con passione civile e rigore etico, avendo sempre chiesto a me stessa molto di più di quanto ho preteso dagli altri - aveva ricordato al termine della sua carriera professionale - ho difeso l’autonomia e la dignità della scuola in ogni occasione. Non sempre sono riuscita a fare quello che avrei voluto fare, non sempre ho fatto ciò che amavo fare, ma credo e spero che si sia capito che ho sempre amato ciò che facevo. Vorrei non fosse dimenticato». La memoria della professoressa è viva nel cuore di ex-colleghi e studenti: a lei si è voluto dedicare, infatti, il laboratorio tecnico-scientifico della scuola media di Pralboino. Alla commovente cerimonia d’intitolazione hanno preso parte i figli Davide, Alessandra e Linda, il sindaco Franco Spoti, la dirigente scolastica Alessandra Ferrari e il sindaco di Pavone Mella Mariateresa Vivaldini. • G.BAR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1