CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.01.2018

Bresciatourism, un piano da 600 mila euro

Manuel Venturi Immaginare il territorio bresciano come un gioco della Settimana enigmistica, in cui unire tutti i puntini per tracciare un disegno riconoscibile. Tradotto in termini geografici, significa collegare i tre laghi, le montagne e la città, per creare un tessuto turistico in grado di catturare chi passa nella nostra provincia. È il compito che Bresciatourism si è data per il 2018: la società, compartecipata dalla Camera di Commercio, dal Comune e dalla Provincia di Brescia e da molte realtà associative del territorio provinciale, si occupa di sostenere il turismo in tutto il territorio bresciano e quest’anno investirà circa 600 mila euro per la promozione, per sostenere progetti speciali e per la formazione degli operatori. Obiettivo: far crescere la presenze turistiche in provincia, sfruttando il trend positivo certificato dal superamento delle dieci milioni di presenze nel 2016. Il programma di Bresciatourism è stato approvato durante l’assemblea dei soci del 6 dicembre scorso: un elenco di azioni che riguardano l’innovazione dei prodotti e dei servizi offerti, ricorrendo in particolare alla comunicazione web, la valorizzazione dei network turistici locali e dell’offerta integrata, mettendo in connessione le diverse aree della provincia e sostenendo il commercio, l’artigianato locale e i servizi. «È indispensabile che le azioni programmate per il 2018 coinvolgano sia le aree più attrattive del territorio sia quelle minori, affinché queste ultime possano essere valorizzate – ha sottolineato la presidente di Bresciatourism, Eleonora Rigotti -. La promozione costante delle eccellenze e il rafforzamento dei brand territoriali dovranno essere un traino anche per le mete o le attrazioni meno conosciute». Questo, secondo Rigotti, significa mettere in relazione le diverse aree del territorio bresciano, creando un ponte immaginario tra le vette alpine e le spiagge lacustri, passando anche per le bellezze storico-artistiche del capoluogo: «Dobbiamo rendere consapevole il turista delle potenzialità del territorio e fornirgli validi motivi per spostarsi da un luogo all’altro e allungare il soggiorno». BRESCIATOURISM, per il 2018, avrà a disposizione 977 mila euro, che derivano dalla Camera di Commercio (che ha investito 700 mila euro), dal Comune di Brescia (100 mila euro), dalla Provincia (20 mila euro) e da bandi e finanziamenti, che insieme valgono 157 mila euro. Detratti 370 mila euro per il personale, le spese generali e le tasse, alla società rimangono 607 mila euro, che verranno indirizzati nella promozione del territorio. Non si tratta solo di pubblicizzare laghi, montagne e città, ma anche di favorire la cultura del turismo anche tra gli stessi operatori: in questo senso si può leggere il proseguimento della collaborazione con la Loggia e Brescia mobilità nel sostegno agli Info point di piazza Duomo e della stazione ferroviaria, su cui Bresciatourism dirotterà 80 mila euro per il 2018. L’ambizione è di incrementare le presenze turistiche sul territorio, che nel 2016 hanno sfondato il muro di dieci milioni: numeri resi possibili soprattutto dal turismo lacustre, una delle mete preferite da tedeschi e olandesi. I tedeschi rappresentano il 30 per cento delle presenze, seguiti dagli italiani (quasi tre milioni) e dagli olandesi, con 856 mila presenze. Gli olandesi sono anche quelli che restano di più sul territorio bresciano (in media, quasi otto giorni), seguiti dagli irlandesi, con 5,43 giorni di permanenza media. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1