CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.09.2017

Il messaggio di Fatima
tra verità e segreti

Il santuario della Madonna di Fatima in Portogallo
Il santuario della Madonna di Fatima in Portogallo

Michela Bono

Nel centenario dell’apparizione della Madonna di Fatima, Brescia propone un momento di incontro, riflessione, ma anche di ricostruzione storica. Domani alle 20.30 la chiesa di Santo Spirito in via Don Vender a Brescia proporrà un dibattito a partire dal libro «Fatima. Tutta la verità. La storia, i segreti, la consacrazione», l’ultima fatica del giornalista cattolico Saverio Gaeta, edito da San Paolo per la collana «Dimensioni dello spirito». All’incontro sarà presente l’autore, che riceverà il premio giornalistico Don Giacomo Vender. Ai partecipanti verrà omaggiata una copia del volume.

LA PUBBLICAZIONE, documentata e articolata, propone 212 pagine suddivise in quattro parti. «Un mosaico» di eventi messi in ordine, come Gaeta stesso lo ha definito, utile per fare chiarezza nella vastissima produzione letteraria su Fatima dell’ultimo decennio.

Si va dalle manifestazioni dell’Angelo negli anni 1914-1916 e da quelle della Madonna del Rosario nel 1917, passando per l’apparizione della Vergine della Medaglia miracolosa a Rue du Bac a Parigi del 1830, fino all’inizio del terzo millennio cristiano, che ha visto nel 2000 il Grande Giubileo, con la beatificazione di Francisco e Giacinta, e la rivelazione della terza parte del Segreto. «Fatima - spiega nel libro Gaeta - ha rappresentato una sorta di spartiacque fra le apparizioni mariane precedenti, come Rue du Bac e La Salette, molto legate alla situazione storica della Francia del XIX secolo, e quelle successive che sono rivolte a tutto il mondo». Nel libro si parla anche dell’attentato alle Torri gemelle del 2001, apocalisse dei giorni nostri.

Una memoria storica dei cento anni di Fatima, con le richieste divine, le tre parti del Segreto, la consacrazione al Cuore Immacolato, le devozioni suggerite dalla Vergine del Rosario, per fare maggiore chiarezza anche riguardo le polemiche e gli interrogativi sulla pubblicazione integrale dei messaggi della Madonna. In particolare secondo Gaeta non sarebbe stato svelato tutto. Se è vero che il terzo segreto fu rivelato, per volere di Giovanni Paolo II, nel 2000, esiste anche un allegato, che conterrebbe la spiegazione di suor Lucia sulle apparizioni avvenute nella cittadina portoghese. Proprio questo testo per l’autore non sarebbe mai stato reso noto.

Michela Bono
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1