CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

30.09.2017

LiBrixia apre con Franceschini

Apre questa mattina in piazza Vittoria «LiBrixia 2017», la Fiera del Libro di Brescia. L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra Comune di Brescia, Ancos – circolo culturale di Confartigianato Brescia e Bcc Agrobresciano, propone una serie di incontri e appuntamenti di qualità. Oltre all’ormai consolidato mercato del libro, a cura delle principali librerie e case editrici bresciane, in piazza Vittoria è stata allestita l’area meeting «Agrobresciano Arena» che, da oggi a domenica 8 ottobre, sarà palcoscenico e vetrina per presentazioni e conferenze con una passerella di autori, giornalisti e grandi nomi della cultura.

Oggi il primo appuntamento col botto sarà alle 11 nel Salone Vanivitelliano in Loggia con il ministro per i Beni culturali Dario Franceschini nella veste inedita di scrittore . Presenterà infatti la sua raccolta di racconti «Disadorna e altre storie». A dialogare con l’autore saranno i giornalisti Marco Bencivenga e Massimo Lanzini. Tra gli altri appuntamenti di rilievo della giornata in piazza Vittoria alle 15 «Il tuo nome è una promessa» di Anilda Ibrahimi. Alle 16 sarà la volta di Franca Grisoni con «Alzheimer d’amore. Poesie e meditazioni su una malattia».

A SEGUIRE, appuntamento con Andrea Vitali che alle 17 presenterà «Bello, elegante e con la fede al dito». Alle 18 l’incontro «Raccontare la musica» con la Piccola Orchestra Avion Travel, vincitrice di Sanremo nel 2000. Alle 19 Luca Doninelli presenterà il libro «La coscienza di sé», coinvolgendo il pubblico in un viaggio alla ricerca dell’identità. Infine la Piccola Orchestra Avion Travel sarà protagonista di un concerto alle 21 in piazza del Foro.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1