CHIUDI
CHIUDI

07.03.2015

Pianeta Viola presenta l'«Odissea» della vita

Pianeta Viola esiste da 21 anni: gli incontri abituali sono il giovedì sera
Pianeta Viola esiste da 21 anni: gli incontri abituali sono il giovedì sera

Marzo mese delle iniziative dedicate alle donne, nelle più varie declinazioni: da quelle per combattere la violenza a quelle ludiche, senza trascurare quelle culturali, sportive e... lesbiche. Perchè il mondo lesbico è attivo anche a Brescia, con la storica associazione Pianeta Viola che ormai è entrata nel suo ventunesimo anno di esistenza e che sta festeggiando questo traguardo con una serie di iniziative, oltre che con i consueti ritrovi del giovedì sera.
OGGI Pianeta Viola proporrà la presentazione del libro, «Odissea. Cronache d'incoscienza e di vita estrema» (Cicero edizioni) alla presenza dell'autrice Cristina Zanetti. Si tratta di un libro che, tra l'ironico e il tragico, narra la storia vera di un gruppo di donne di Bologna, che viene definito la «sfamiglia», stretto attorno ad un'amica colpita dal cancro: è la storia di Marina, napoletana «capatosta» trapiantata a Bologna che non si scoraggia davanti alle difficoltà, le prende di petto e le supera. Improvvisamente però la difficoltà diventa tragedia sconvolgente: la malattia, che riesce ad affrontare con tanta carica euforica, grazie anche alle relazioni, alla sua «squadra speciale» di amiche, che le assicura presenza continua, protezione incondizionata e amore a prova di bomba. Il cancro diventa collettivo. La vittoria è scontata a patto che, come al solito, si tenga duro.
E' IL SECONDO ROMANZO di Zanetti (il primo, «Stop Movie. L'ingrato compito di vivere al passato», Cicero, Venezia 2009 è già stato presentato in tutta Italia), laureata in Filosofia, cantautrice, chitarrista, che attualmente si dedica alla scrittura, al cinema indipendente delle donne: nel 1993 ha fondato, insieme a Marina Genovese, «Immaginaria. Festival Internazionale del Cinema delle Donne»; ha diretto alcuni cortometraggi proiettati in diversi festival internazionali. Cura anche un blog: www.geysir.it, uno spazio dedicato alla produzione artistica delle donne (compresa la sua personale) nella letteratura, nella musica, nelle arti visive, dove segnala i contenuti misogini e violenti di certo tipo di comunicazione mediatica.
SI TRATTA INSOMMA di una figura culturale di notevole spessore, per questo è interessante l'occasione offerta da Pianeta Viola, che dà appuntamento per oggi alle 17 al Caffè Letterario Primo Piano, di vicolo Beccaria in centro città a Brescia, con aperitivo successivo alla presentazione per il quale è gradita la prenotazione (con Sms a: 3200795582). Un modo per scoprire l'altra faccia della cultura, fatta con passione e voglia di allargare i confini agli appassionati dei generi più diversi e accattivanti. IR.PA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1