CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.11.2017

Bilancio, via libera alla variazione

Equilibri e conti che tornano. A Bedizzole è stata approvata la quarta variazione di bilancio: 136.000 euro di maggiori entrate e 108.000 euro di minori spese.

«Sono 71 i capitoli - ha spiegato con la consueta chiarezza l'assessore al bilancio Giuseppe Berthoud - che vengono variati. Tra quelli più degni di nota ci sono i 188.000 euro versati dai gestori della discarica di fluff. Avrebbero dovuto essere 400.000, poi il blocco del conferimento del materiale e la non puntualità dei versamenti aveva costretto l’Amministrazione ad adeguare la previsione, scendendo a 250.000. Quindi il nuovo adeguamento con una previsione stimata di incassi annuale di 326.000 euro».

Tra i risparmi, la cancellazione del contributo per l'abbattimento della retta per gli ospiti della casa di soggiorno per anziani. Come spiegato dall'assessore al bilancio, nulla cambierà per i bedizzolesi, che continueranno a usufruire dello sconto del 15% per i residenti, ma questa agevolazione sarà garantita dalla stessa casa di soggiorno, che coprirà i costi grazie al risparmio ottenuto da un nuovo e più economico appalto per il centro cottura. E a proposito di centro cottura, il nuovo appalto per le mense scolastiche consentirà un risparmio di 80.000 euro e una possibile riduzione dei costi mensa per quegli alunni che ne usufruiscono. Più soldi per i servizi sociali e sicurezza perché «investire sulle persone, nella prevenzione - ha concluso l'assessore - e sulla sicurezza è una priorità».

Andrea Stretti di «Prima Bedizzole» ha chiesto come mai ci fossero state riduzioni nei fondi per il pre e post scuola e l'assessore Rosa Angela Comini ha risposto che sono state evase le richieste là dove vi era un numero di partecipanti sufficienti. Come a San Vito, dove sono 40, mentre nelle altre scuole le richieste non erano più di 4 o 5 e pertanto non è stato possibile attivare il servizio, ma è attivo il punto ragazzi a cui partecipano 70 giovani.N.AL.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1