CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.04.2017

Capo dei vigili a processo
Ridimensionate le accuse

Il palazzo di giustizia di Brescia
Il palazzo di giustizia di Brescia

Un quadro accusatorio che esce pesantemente ridimensionato dall’udienza preliminare. È quello nei confronti di Patrizio Tosoni, capo della polizia locale di Lonato e Bedizzole.

DIFESO dagli avvocati Angelo e Ottavia Villini, Tosoni è stato rinviato a giudizio dal gup del tribunale di Brescia Elena Stefana per un tentato rapporto sessuale con un minorenne. Il processo è stato fissato per il 17 ottobre. Tosoni, coinvolto in un’inchiesta di prostituzione minorile della Procura di Brescia, è stato prosciolto da altri quattro capi di imputazione. In particolare è stato prosciolto da due capi d’imputazione relativi all’ipotesi di reato di prostituzione minorile, da un’altra ipotesi di tentata prostituzione e dall’accusa di detenzione di materiale pedopornografico.

L’inchiesta è stata coordinata dal pm Ambrogio Cassiani, mentre le indagini sono state condotte dalla polizia locale di Montichiari. Il pm Cassiani e la Locale di Montichiari nei mesi scorsi si sono occupati di diverse inchieste e in diversi casi si è arrivati a condanne o patteggiamenti. In questo caso tutto esce ridimensionato anche se, evidentemente si tratta di un rinvio a giudizio. La vicenda giudiziaria in cui è rimasto coinvolto il comandante Patrizio Tosoni ha suscitato parecchio clamore perchè è sempre stato conosciuto come una persona integerrima. A lui i colleghi di Montichiari sono arrivati nell’ambito di altre indagini e la sua posizione era stata stralciata.M.P.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1