CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.05.2017

E i moderni «graffitari»
colorano lo stadio Siboni

Il murale primo classificato che ora campeggia sui muri del «Siboni»
Il murale primo classificato che ora campeggia sui muri del «Siboni»

Piace a tutti i bedizzolesi l’iniziativa promossa dalla consulta giovani, che ha indetto una vera e propria gara di «Pittura fresca» tra i graffitari mettendo a disposizione i muri che delimitano lo stadio Siboni.

« L’IDEA nasce- spiega Matteo Loda, consigliere comunale - all’interno della consulta giovani, che ha le tematiche giovanili come focus. Abbiamo indetto un evento sui social contattando Samuele Compagnoni di Art-Còre e selezionando, attraverso la visione delle bozze, i partecipanti. Poi il Comune ha messo a disposizione 15 quadrelli, in precedenza grigi o con graffiti scoloriti sopra i quali sono stati realizzati i nuovi graffitti».

La consulta giovani ha in Enrico Chiodi il suo presidente, in Giulia Viviani la segretaria e conta 9 componenti provenienti dalle associazioni bedizzolesi, a cui si aggiungono 3 altri membri nominati dalla maggioranza e 2 dalle minoranze.

Domenica i «writers» si sono sfidati a colpi di bomboletta creando murales che hanno svecchiato il grigiore dei muri del campo Siboni. Ad aggiudicarsi il primo posto è stato Wizart che ha mescolato vivaci forme e colori con un pallone da calcio sullo sfondo, secondo posto per Rete con un pallone da basket centro solare di una costellazione luminosa su un movimentato sfondo blu, terzo posto per Ofelia che ha usato pennello e pittura per creare una squadra di cappuccetti rossi in gonnella. N.ALB.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1