CHIUDI
CHIUDI

16.01.2019

In municipio lo sportello dei carabinieri

L’Arma dei carabinieri vuole essere sempre più vicina alla gente e anche a Bedizzole promuove un «Servizio di ascolto» all’interno degli uffici comunali. L’obbiettivo è di poter rispondere a istanze o quesiti dei cittadini, ma anche ricevere segnalazioni di problematiche di vario tipo che difficilmente verrebbero portare in caserma. Un modo di essere più vicini ai cittadini. IL COMANDANTE della stazione dei carabinieri Maurizio Caserta, o un suo collaboratore, riceveranno i bedizzolesi nella sala dello stato civile del Comune, al primo piano del municipio, tutti i secondi martedì del mese, al mattino dalle 9 alle 10. Non servirà alcuna prenotazione: basterà presentarsi nel giorno e negli orari previsti. Qualora fosse però necessario formalizzare atti quali denunce o querele, bisognerà comunque fare «tappa» successiva in caserma.

N.ALB.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1