CHIUDI
CHIUDI

18.01.2019

Depuratore: è guerra senza fine

Depurazione del Garda: l’intricata matassa non si sbroglia
Depurazione del Garda: l’intricata matassa non si sbroglia

Niente intesa a Milano sul progetto di depurazione del Garda. Ai Comuni lungo l’asta del fiume Chiese non piace l’idea dei due impianti di trattamento pensati a Gavardo e Montichiari. La Regione affida alla Provincia il compito di trovare in tempi celeri una soluzione in grado di conciliare le diverse esigenze. Davide Comaglio, sindaco di Muscoline: «Il Garda lo faccia sul suo territorio». •>PAG 18-19

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1