Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
mercoledì, 19 settembre 2018

I banchi della «Laini»
in dono ai terremotati

Ci sarà anche un po’ di Garda nella scuola elementare di Cittareale, paesino di nemmeno 500 abitanti della provincia di Rieti nel Lazio, tra i Comuni coinvolti nel terremoto che ha tragicamente colpito il Centro Italia nell’estate 2016.

Proprio ieri un autocarro dei Volontari del Garda ha raggiunto la località laziale trasportando una sessantina di banchi di scuola donati dalla scuola elementare statale «Laini», del primo circolo di Desenzano.

L’intuizione è stata di una maestra che ha lanciato l’idea di portare nelle zone colpite dal sisma i banchi inutilizzati.

Partito alle 2 di notte dalla sede di Cunettone, l’autocarro ha raggiunto la destinazione dopo un viaggio durato otto ore attraverso mezza Itaalia. I banchi regalati da Desenzano saranno utilizzati nella nuova scuola elementare di Cittareale, attualmente in corso di ultimazione con pannelli di lamiera coibentata. L.SCA.