CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.02.2018

Nuovi «clienti» contro la crisi

SHOPPING «SELVATICO». Cigni in coda davanti alla farmacia, alla panetteria, persino all’ingresso di bar e osterie: a Desenzano le ultime nidiate di uccelli acquatici hanno preso confidenza con gli umani, forse troppa, e sono diventate negli ultimi mesi una compagnia quotidiana in paese. Dopo la sorpresa iniziale, tra «selfie» e stupore, la cittadinanza si interroga sull’opportunità della loro presenza. Il Comune ha emesso un’ordinanza restrittiva, con divieti e multe per chi dà loro da mangiare. Una petizione con 300 firme chiede clemenza: «Abbiamo distrutto il loro habitat naturale, ora è giusto che siano gli umani ad accoglierli e a nutrirli». Ma la convivenza con i selvatici è questione complicata. •> PAG 29

GATTA
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1