CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.02.2018

Studenti artisti per dare una mano ai ragazzi autistici

La mostra con le opere realizzate dagli alunni delle scuole
La mostra con le opere realizzate dagli alunni delle scuole

In occasione della giornata mondiale dell’autismo, in calendario il 2 aprile, il Fondo per i minori con disturbi dello spettro autistico della Provincia di Brescia ha bandito un concorso scolastico intitolato «Autismo parte del mondo, non un mondo a parte». Sono 300 le opere prodotte dai bambini tra Brescia e provincia. Una selezione di questi disegni (42) ha dato il via a una mostra itinerante che ieri mattina ha fatto tappa nella sede dell’Istituto comprensivo di Gargnano. Inaugurata alla presenza anche degli alunni di Limone, gli scolari delle elementari di Gargnano e di tanti genitori, la mostra è stata allietata dalle applauditissime musiche di sottofondo della sezione della banda cittadina di Toscolano Maderno. «Diverse le tecniche e gli approcci degli studenti - ha commentato il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Marialuisa Orlandi - ma unico lo spirito di sensibilizzazione alla problematica dell’autismo». Solo il 20% dei minori autistici riesce a usufruire dei servizi presenti in Provincia: i centri specializzati hanno posti limitati e quelli a pagamento sono cari. Acquistando le opere si può contribuire al Fondo. • L.SCA.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1