CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.12.2017

A Esenta 105 firme per riavere l’«Ecobox»

Il consigliere Christian Simonetti
Il consigliere Christian Simonetti

Sono 105 i cittadini di Esenta che hanno depositato una petizione indirizzata al sindaco di Lonato Roberto Tardani e al consigliere incaricato all’ecologia Christian Simonetti, per richiedere che venga riposizionato l’ecobox per la raccolta del verde. I firmatari sottolineano che «per il trasporto del verde si rende necessario disporre di mezzi idonei che non tutti possiedono. I carrellati oltre a costare sono poco capienti e di poca utilità per ramaglie e arbusti. Riteniamo che il danno maggiore sia stato subito da noi cittadini residenti in zone periferiche. Se nei cassoni si trovava di tutto, anche materiale non idoneo eliminandoli si crea un disagio». «Massima collaborazione nell’affrontare il problema - replica Simonetti - ma non possiamo tornare indietro perché lo chiede una frazione. Esiste un servizio porta a porta del vegetale che è gratuito . Il solo costo è per il carrellato di 240 litri. Ogni cittadino può acquistarne tre . Posso assicurare che dal 2018 il conferimento nell’isola ecologica della Rassica alla domenica pomeriggio sarà aumentato. Le telecamere non basterebbero a dissuadere lo scarico abusivo nell’ecobox sia di cittadini non di Lonato che di aziende florovivaistiche che devono conferire al’isola ecologica». • R.D.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1