CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.09.2017

Asili nido con lo sconto:
una doppia opportunità

Il Comune di Lonato non dispone di propri asili nido pubblici sul territorio, neanche uno fra il capoluogo e le 12 frazioni: ne esistono due, ma sono privati, con i costi che ne conseguono. Per andare però incontro alle famiglie, l’amministrazione comunale ha firmato anche quest’anno una convenzione con le due strutture private.

Si tratta dell’«Isola felice», che ha sede in via Cesare Battisti (nel complesso vicino all’Italgros) e de «La Coccinella», vicino alla piazza del Corlo in centro storico. Il Comune ha sostanzialmente fissato un contributo alle famiglie per il pagamento delle rette, che spazia dai 100 euro fino a 180 mensili, in base alla fascia Isee di appartenenza del nucleo famigliare.

Se questo indicatore economico supera i 18 mila non è previsto alcun beneficio per la famiglia, che potrà però aderire alle misure nidi gratis previste dalla Regione Lombardia se in possesso dei requisiti richiesti. R.DAR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1