CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.06.2018

Catering in Rocca Arriva la «licenza» per la ristorazione

Il sindaco Roberto Tardani
Il sindaco Roberto Tardani

Via libera alla ristorazione nella nuova struttura costruita fra le mura della Rocca, nuova convenzione per un Comando unico di Polizia locale fra Lonato, Bedizzole e Calcinato, concessione del sottosuolo stradale alla Feralpi per realizzare le reti del teleriscaldamento. SONO GLI ARGOMENTI del Consiglio comunale dell’al- tra sera a Lonato, che ha visto momenti di forte polemica sulla variante al Piano dei Servizi che concede al padiglione costruito in Rocca di svolgere attività di somministrazione di alimenti e bevande sotto forma di catering, anche se solo negli orari di chiusura al pubblico del castello. Per le minoranze, Rossella Magazza, Paola Perini, Andrea Locantore e Flavio Simbeni hanno votato contro, esprimendo forte preoccupazione per la reale possibilità di vedere garantito nella convenzione il «rispetto dell’interesse pubblico» dell’intera operazione. In sostanza che sia mantenuta «la chiara prevalenza dell’attività culturale e museale a cancelli aperti su quella di ristorazione per matrimoni da tenere negli orari di chiusura al pubblico. Chi controlla?». L’assessore all’urbanistica Monica Zilioli ha assicurato il «monitoraggio da parte del Comune affinché venga rispettato questo fondamentale parametro». Il sindaco Roberto Tardani, che siede di diritto nel consiglio dell’Ente culturale, ha nuovamente rimarcato il pieno sostegno dell’Amministrazione alla Fondazione Ugo Da Como «centrale nel traino turistico della cittadina» e la «piena regolarità di tutte le autorizzazioni date per realizzare il padiglione. •

R.DAR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1