Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
giovedì, 20 settembre 2018

In moto contro un’auto:
un 35enne ricoverato
in prognosi riservata

Il 35enne di Lonato è ricoverato in prognosi riservata al Civile

Un’autovettura che taglia la strada a un motociclista. Che piaccia o meno spesso è questa la dinamica degli incidenti di chi ama le due ruote; a volte pessimi utenti della strada, più spesso «ignorati» da chi si trova al volante. Nell’ultimo caso, avvenuto ieri sul territorio di Lonato, il ferito motociclista inizialmente sembrava ferito lievemente, ma col trascorrere del tempo le sue condizioni si sono aggravate.

TUTTO è avvenuto in via Monico poco dopo le 15, quando il conducente di un’automobile, che si stava immettendo da una strada secondaria ha appunto tagliato la strada a un 35enne di Lonato in sella alla sua moto facendolo finire rovinosamente a terra. Il ferito, protetto dal casco, ha sbattuto il volto sull’asfalto riportando apparentemente solo una ferita al labbro.

È STATO soccorso dal personale di una ambulanza mentre una pattuglia della Polizia locale che si occupava dei rilievi dell’incidente, ed è rimasto insieme ai soccorritori sul posto per un po’, proprio per via di quella lesione che sembrava irrilevante. Poi il peggioramento, e il trasferimento al Civile dove gli esami hanno permesso di diagnosticare un profondo trauma cranico: la prognosi è riservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA