CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.12.2017

La Fiera al traguardo dei sessanta

Roberto Darra Manca ormai meno di un mese alla fiera agricola, artigianale e commerciale di Lonato. Appuntamento importante perché la rassegna taglierà quest’anno il traguardo delle sessanta edizioni. Il comitato organizzatore, che è presieduto dal sindaco Roberto Tardani, è al lavoro per raccogliere le adesioni degli standisti e ha definito date e programma di un evento la cui portata va ben oltre i confini provinciali. La fiera si terrà dal 19 al 21 gennaio, ma sono previsti alcuni eventi di contorno che si svolgeranno prima del clou: già sabato 13, alle ore 21, al vecchio palasport ci sarà la presentazione ufficiale con il «Gran Galà Show». In programma momenti artistici e musicali, con Alex Rusconi a fare gli onori di casa. Tra gli ospiti Cristiano Militello, attore, cabarettista, conduttore radiofonico e già inviato di «Striscia la notizia». Mercoledì 17, nella giornata di Sant’Antonio Abate, ritrovo sul sagrato della chiesa per la benedizione degli animali. Ancora una volta, il tipico piatto di Lonato, «l’os de stomèc», sarà preparato in versione gigante, con l’intenzione di battere un nuovo primato. Dai primi giorni di gennaio tornerà anche la rassegna «A tutto porcello», che vedrà protagonista la carne di maiale proposta nei menu dei ristoranti e agriturismi della zona. Il sindaco Roberto Tardani sottolinea come la fiera, nata nel secolo scorso con una vocazione agricola, «sia poi cresciuta negli anni grazie alla passione e all’impegno di tante persone che hanno avuto sempre a cuore la nostra comunità». L’edizione 2018 potrà contare su una superficie espositiva di 6500 metri quadrati distribuita tra le scuole e il centro storico. Fra gli spettacoli di richiamo il 20 gennaio il teatro dell’oratorio ospiterà un tributo a Dalla e Battisti con «Bandafaber» e la presenza del cantautore Marco Ferradini. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1