CHIUDI
CHIUDI

20.02.2019

Manifesti anti Polizia locale Il sindaco Tardani non ci sta

Il sindaco Roberto Tardani
Il sindaco Roberto Tardani

«Quei manifesti sono indegni». Lo dice e lo scrive il sindaco di Lonato Roberto Tardani, che attacca frontalmente la lista di centrosinistra «Progetto Lonato» che nei giorni aveva affisso per tutto il paese dei manifesti contenente il seguente messaggio: «L’Amministrazione Tardani cosa fa? Polizia locale usata come manovalanza della politica per fare cassa». Per il sindaco è un’offesa intollerabile al corpo di Polizia locale: con una lettera inviata al Prefetto, al consigliere di «Progetto Lonato» Flavio Simbeni e a tutti i capigruppo del Consiglio comunale, oltre che al personale di Polizia locale al quale esprime solidarietà e apprezzamento, il primo cittadino scrive che questo contenuto è «scorretto ed estremamente offensivo verso l’operato degli agenti del comando intercomunale di Polizia locale, in quanto tendente a coinvolgere in diatribe politiche dipendenti del Comune e il comandante Luisa Zampiceni. La politica dovrebbe essere ispirata dai valori, non ricorrere a espressioni verbali oltraggiose e irrispettose soprattutto nei confronti di soggetti posti a servizio della collettività». A Lonato tuttavia continua a far discutere a Lonato il «Daspo urbano» che, alla vigilia della Fiera, ha colpito 11 attivisti No Tav. Proprio stasera alle 20,30 il Centro sociale Aurora di via Zambelli ospiterà un «focus» sul rapporto tra questo strumento del «Daspo», il suo perimetro di applicazione e l’esercizio della democrazia. Relatore della conferenza è l’avvocato Manlio Vicini. •

R.DAR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1