CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.01.2018

Un piano per i cimiteri tra decoro e sicurezza

I cimiteri di Lonato e frazioni saranno tutti quanti riqualificati
I cimiteri di Lonato e frazioni saranno tutti quanti riqualificati

A Lonato 350mila euro saranno spesi da qui al 2019 per lavori di riqualificazione e ampliamento dei cimiteri del capoluogo, di Esenta, Centenaro e Maguzzano. IN PARTICOLARE per il capoluogo è già stato realizzato uno scivolo e posata una ringhiera, prima fase di un intervento più complesso, che prevede anche una camera mortuaria e la sistemazione di tre fontanelle, per un importo di spesa totale sui 140mila euro. Intervento significativo anche per Esenta, dove il camposanto sarà ampliato con la creazione di una settantina di nuovi loculi. A Maguzzano invece si metterà mano alla piccola cappella ormai pericolante: la spesa prevista è di 45mila euro. «Sono tutti interventi già programmati dall’Ufficio tecnico comunale - spiega il consigliere comunale incaricato ai cimiteri, Ferruccio Scarpella - che prenderanno avvio nelle prossime settimane, in risposta concreta alle sollecitazioni dei cittadini per mantenere un adeguato decoro di questi luoghi di preghiera e di ricordo. Nel corso del 2018 andranno anche in pensione i due attuali custodi. L’orientamento dell’amministrazione è di continuare ad affidare i compiti a personale comunale». R.DAR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1