CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

09.02.2018

Maratona in tavola con l’olio «Garda Dop»

L’olio extravergine Garda Dop protagonista di «Valtènesi con gusto»
L’olio extravergine Garda Dop protagonista di «Valtènesi con gusto»

Parte questa sera da Lonato il lungo viaggio enogastronomico di Valtenesi con Gusto, la rassegna itinerante promossa dal Consorzio di tutela dell’olio Garda Dop per supportare il lavoro degli olivicoltori che producono il pregiatissimo olio gardesano a denominazione protetta. Sono 12 gli appuntamenti della 13esima edizione, organizzata in collaborazione con l’associazione Valtenesi con Gusto, East Lombardy, la Comunità del Garda, la Strada dei Vini e dei Sapori. Le cene ispirate all’extravergine del Garda andranno in scena da stasera sempre di venerdì, fino al 24 aprile prossimo, con menu prezzo fisso a 35 euro a persona. Si comincia, alla Cascina del Ritrovo di Lonato: antipasti di bresaola e melanzane, risotto al rosmarino e vellutata di zucca, manzo all’olio e patate, sorbetto e caffè, il tutto con l’olio dell’azienda agricola Novello Cavazza di Manerba e dal vino della cantina Cobue di Pozzolengo. L’iscrizione è obbligatoria, contattando direttamente il ristorante (per info 030 9130625). Valtenesi con Gusto continuerà poi senza sosta per circa tre mesi: settimana prossima a Tignale, poi a San Felice, Desenzano, Gardone Riviera, Manerba e Salò, Brescia e Gargnano. L’elenco completo dei ristoranti, le date e tutti i menu sono disponibili anche sul sito web ufficiale del Consorzio (oliogardadop.it). Qualche anticipazione: carpaccio di cervo, pescato fresco di lago, fonduta di Tremosine, tagliatelle al carpione, coregone alle erbe, gnocchi alle ortiche, risotto allo zafferano di Desenzano. • A.GAT.

A.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1