CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

22.09.2018

OM, le bellissime in parata sul Garda

Le auto partiranno oggi da Soiano per arrivare al porto:  domani compiranno il percorso inversoI collezionisti arriveranno da tutto il mondoLa storica casa bresciana è nata 101 anni fa
Le auto partiranno oggi da Soiano per arrivare al porto: domani compiranno il percorso inversoI collezionisti arriveranno da tutto il mondoLa storica casa bresciana è nata 101 anni fa

Stupendi modelli di vetture OM, lo storico marchio bresciano nato 101 anni fa, saranno protagonisti oggi e domani sul Garda, tra Soiano e Sirmione, del primo raduno del registro internazionale della casa automobilistica. Un appuntamento monomarca molto particolare, che riporterà le lancette dell’orologio agli anni Venti e Trenta del secolo scorso, quando la Officine Meccaniche costruivano bellissime auto eleganti e sportive. Lo scorso anno, in occasione del centenario della casa, un gruppo di appassionati e collezionisti ha istituito il registro internazionale OM, con sede a Brescia, di fatto un’associazione senza scopo di lucro, ma con il preciso intento di far conoscere e valorizzare la storia e la cultura del marchio. I punti fondamentali del registro sono il censimento dei veicoli OM ovunque esistenti, la loro tutela e salvaguardia. A tutt’oggi sono registrate ben 120 vetture OM esistenti in 12 paesi di tutto il mondo. Tra i momenti culturali organizzati per valorizzare la storia della casa, lo scorso anno il Comune di Sirmione, attraverso l’archivio della Fondazione Negri, ha realizzato una mostra fotografica dal titolo «La macchina da corsa», a palazzo Callas, composta di un centinaio di immagini storiche di grande suggestione. Ora il raduno mira a diventare l’appuntamento di riferimento per i collezionisti. A dimostrazione del valore storico delle vetture, le auto faranno bella mostra in maniera statica, ma si cimenteranno anche in maniera dinamica, vale a dire che sfileranno lungo le strade del Garda. «LE VETTURE che parteciperanno a questo primo raduno appartengono ai modelli 469 e 665. Non vogliamo indicare un modello di OM rispetto a un altro: sono tutte straordinariamente belle, affascinanti e funzionanti», il commento degli organizzatori. Nello specifico gli esemplari di OM che non mancheranno sul Garda partiranno oggi da Soiano per raggiungere, dopo un percorso decisamente piacevole, il porto di Sirmione attorno alle 18.30. Domani il percorso inverso, con i gioielli della casa bresciana che da Sirmione faranno ritorno a Soiano per mandare in archivio un raduno che, alla sua prima edizione, non poteva avere che la terra bresciana come palco. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Daniele Bonetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1