CHIUDI
CHIUDI

08.02.2019

Per il Grand Hotel Terme un lifting da trenta e lode

Gli spazi interni del Grand Hotel
Gli spazi interni del Grand Hotel

Centoventi anni di storia alle spalle, tra gli ospiti illustri stelle del calibro di Gary Cooper e Clark Gable, e per il futuro un nuovo look per andare incontro alle sempre crescenti esigenze della clientela. DOPO UNA BREVE pausa ha riaperto al pubblico il Grand Hotel Terme di Sirmione, cinque stelle del Gruppo Terme, interessato nell’ultimo periodo da importanti interventi di ristrutturazione. Le aree che ospitano la hall, il ricevimento, le lobby e il bar sono state ripensate e impreziosite con l’obiettivo di infondere serenità all’ospite già al momento del suo ingresso. Incorniciata tra il Castello Scaligero e le acque del lago, la struttura, aperta nel 1898, è stata oggetto di un restyling sofisticato pensato in ogni minimo dettaglio dall’architetto Elena Ogna, che da 2011 collabora con la Società Terme per esprimere al meglio il connubio tra salute e benessere. Protagonisti assoluti i colori dell’acqua del lago, della vegetazione e degli agrumi che si ritrovano in ogni particolare come legati da un unico filo conduttore. L’importante bancone del bar serba la memoria della storicità del Grand Hotel Terme, ora impressa con lamine di metallo con effetto ottone. La sua forma e i suoi materiali hanno guidato la realizzazione del nuovo ricevimento che si caratterizza inoltre per una parete integralmente in marmo dove gli inserti richiamano i colori dell’acqua. All’esterno, sono in fase di completamento il nuovo ingresso e il parcheggio.

M.L.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1