CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.10.2017

Dai carabinieri di Salò
colpo grosso allo spaccio

I carabinieri della stazione di Salò hanno arrestato, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due conviventi residenti a Brescia: in loro possesso c’era una quantità di marijuana difficilmente giustificabile con il semplice uso personale, trattandosi di ben mezzo chilo di materiale già «porzionato» in alcuni contenitori.

I militari della stazione di Salò, in trasferta a Brescia, hanno trovato la conferma dei loro sospetti: ritenendo che nell’abitazione ci fosse della droga, e non solo in modiche quantità, si sono presentati alla porta della coppia in cerca di riscontri. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti complessivamente circa 500 grammi di marijuana, conservata in vari contenitori in plastica, e un bilancino di precisione.

I due arrestati sono stati sottoposti a giudizio direttissimo al Tribunale di Brescia con provvedimento di convalida dell’arresto e sottoposti all’obbligo di «firma» con presentazione alla Polizia giudiziaria.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1