Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
domenica, 17 dicembre 2017

Schianto all’incrocio pericoloso
un 70enne grave in ospedale

L’incidente di ieri mattina alla Pieve di Manerba (BATCH)

Una botta tremenda, la strada bloccata, l’elicottero che vola in cielo: brutto incidente ieri mattina alla Pieve di Manerba, all’incrocio tra via Manzoni, via Valle e la strada che porta a Raffa di Puegnago, proprio di fronte al residence Antica Pieve. Lo schianto intorno alle 11.40: due i veicoli coinvolti nel frontale, una Fiat Panda guidata da un 70enne che abita in paese e il furgone Nissan di un giardiniere di 53 anni. Illeso il conducente del furgone, grave ma non in pericolo di vita il 70enne: soccorso da un’ambulanza dei Volontari del Garda, è stato poi trasportato in ospedale al Civile di Brescia in elicottero.

All’origine del sinistro una mancata precedenza, su cui sono ancora da accertare le responsabilità. Si tratta comunque di un incrocio molto pericoloso, e con scarsa segnaletica. Sul posto gli agenti della Polizia locale della Valtenesi, i Carabinieri del Radiomobile, una pattuglia della Polizia stradale. Per liberare la strada e rimuovere la Fiat Panda in buona parte distrutta si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco di Salò. A.GAT.